Contenuto Principale
La Juvecaserta prepara la supercoppa del 9 sfidando la Miwa Benevento PDF Stampa E-mail
Scritto da Alfonso Paumgarden   
Lunedì 04 Settembre 2023 10:09

CASERTA - Continua la preparazione della Ble Decò Juvecaserta 2021 in vista del match della Supercoppa LNP Old Wild West 2023 che sabato 9 vedrà i bianconeri ospiti di Sant’Antimo in un match da dentro e fuori e primo impegno ufficiale della nuova stagione. Lo scrimmage con la Scandone Avellino è stato significativo e ha fornito le prime indicazioni sul dove si deve ancora lavorare. Ecco che quindi i bianconeri scendono di nuovo sul parquet per aumentare i giri del motore e per effettuare quel rodaggio necessario che serve per essere pronti in vista dell’imminente esordio. Si fa tappa quindi al PalaTedeschi di Benevento, quando domani, martedì 5 settembre, alle ore 18.00 ci sarà la palla a due.  

Avversaria sarà la Miwa Energia Cestistica Benevento, squadra allenata dal coach casertano Adolfo Parrillo e che ha recentemente ottenuto la promozione in Serie B Interregionale. La squadra sannita ha un roster energico e ben equilibrato, attacca forte e sa mettere pressione, venderà cara la pelle sul campo e proprio per questa caratteristica può essere un avversario davvero probante in vista della sfida alla PSA di coach Gandini. Roster col giusto equilibrio di giovani e veterani, con il suo leader designato in Taylor Douglas Garcia Bustamante, veterano di nazionalità cubana e grande realizzatore. In ala piccola, altro confermato della scorsa stagione per la Miwa Energia, c’è Spasojevic, eroe della decisiva gara della promozione con una tripla sulla sirena quasi casuale. Sotto i tabelloni due ragazzi giovani e dotati di fisico e atletismo come Jacimovic e Ndour, mentre Rianna porta esperienza e attaccamento alla maglia azzurra.

In vista del match queste le parole dell’assistant coach Ciro Dell’Imperio: “Domani ci apprestiamo ad affrontare il secondo scrimmage di precampionato contro la Miwa Benevento di coach Adolfo Parrillo. Affronteremo questo impegno con la consapevolezza di aver avuto dei feedback positivi dal primo test stagionale contro la Scandone Avellino, sia individuali che di squadra, ed in entrambe le metà campo. Oggi chiaramente torneremo in palestra per migliorare e rafforzare ancora di più i concetti su cui abbiamo lavorato dall’inizio della preparazione fino ad oggi. Siamo sicuri che la strada intrapresa è sicuramente quella giusta, ma siamo altrettanto consapevoli che per continuare a crescere e migliorare bisogna alzare l’asticella sempre di più, lavorando sodo e quotidianamente in palestra”.

--