Contenuto Principale
Santa Maria Capua Vetere, al via i corsi presso l'università delle Tre età PDF Stampa E-mail
Domenica 13 Novembre 2011 20:19

 

 

Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE MicrosoftInternetExplorer4

SANTA MARIA CAPUA VETERE (CASERTA) – Voi lo sapete che a Santa Maria Capua Vetere c’è l’Università delle Tre Età? Proprio così. Si chiama Unitre, in questi giorni ha inaugurato il sesto anno di attività e rappresenta un momento di incontro tra la persona che ha voglia di apprendere, qualunque sia la sua età ed i docenti che, mettono a disposizione il proprio sapere. Una condivisione di intenti che rappresenta, al giorno d’oggi un motivo di vanto per qualunque paese civile. Troppo spesso, vediamo che la società che, ormai, definiamo moderna, tende ad emarginare coloro che, per raggiunti limiti di età, escono dal ciclo produttivo rendendoli quasi prigionieri di una vita senza prospettive. Ma, non è questa la realtà. Chiunque, può, a qualunque età, compiere scelte importanti di vita. Intraprendere nuove strade e mettere al servizio dell’umanità tutte le sue capacità. In questo scenario interviene l’Unitre, offrendo momenti di cultura, aggregazione e aperture verso il sociale. Questi sono i corsi accademici, che offre, divisi in tre aeree:

L’area scientifica che si occupa di medicina, biologia, scienze ambientali, psicologia, scienze giuridiche.

L’area Umanistica composta da letteratura, filosofia, storia, (specialmente del nostro territorio), geografia economica, convivenza civile e sociologia.

L’area artistica dove trovano spazio La storia dell’arte, l’architettura, la musica, ed il teatro.

Tante ancora sono le attività ed i corsi che offre la Unitre di Santa Maria Capua Vetere (che fa parte di una rete di strutture, presenti in varie città d’Italia), come ad esempio i corsi di inglese, di computer e laboratori vari (uno fra tanti, quello di ballo). Attualmente l’Università delle tre età, a cui si può iscrivere chiunque, senza badare all’anagrafe, non ha una sede propria ma si appoggia all’ITCS Leonardo Da Vinci di Santa Maria Capua Vetere, per gentile concessione del dirigente, prof. Michele Vigliotti.

“Considerando l’alto valore socio-culturale che la nostra accademia di umanità esprime già in campo nazionale – sollecita il Presidente Antonio di Rienzo – ci auguriamo che, l’amministrazione comunale di Santa Maria Capua Vetere, quanto prima ci venga incontro mettendo a nostra disposizione una struttura in cui poter operare agevolmente”.