Contenuto Principale
Amara Puglia per la Casertana raggiunta sul finale dal Molfetta. Play off, però, ancora possibili PDF Stampa E-mail
Scritto da Antonio Luisè   
Domenica 15 Maggio 2022 18:17

MOLFETTA - Finisce 1-1 la sfida che vedeva la Casertana affrontare il Molfetta. un punto che muove la classifica, ma che non da assolutamente la certezza matematica dei play off. Ora, per giocare la post season promozione i falchetti dovranno battere sul campo amico il San Giorgio. Peccato. Si poteva festeggiare sin da questo pomeriggio, ma così non è andata. A dire il vero la Casertana avrebbe meritato qualcosina in più, soprattutto per quanto fatto vedere nella ripresa. Il gol del apreggio giunto ad un minuto dalla fine ha spento ogni illusione.

La cronaca

Partono meglio i padroni di casa che provano subito con Giambuzzi. Bravo Carotenuto a deviare in angolo. Replicano i rossoblù con Favetta che in cinque minuti prima calcia fuori poi colpisce un clamoroso palo. Le occasioni fioccano da entrambe le parti. Il risultato non cambia. Si va negli spogliatoi. Nella ripresa stesso andamento con i falchetti che spingono senza trovare il gol. Favetta e Felleca ci provano, ma la rete ospite rimane inviolata.  Al minuto 70 il match si schioda. Cross dalla destra, arriva  Nicolau e fa centro. La casertana potrebeb chiuderla due minuti dopo ancora con Nicolau, ma, stavolta, la mira è imprecisa. Il Molfetta attacca, i falchetti provano il contropiede. Si avvicina il novantesimo, sembra fatta per gli ospiti, ma ecco la beffa.Palla vagante in area, Gjonaj è il più lesto di tutti ad avventarsi sulla sfera e regalare il punto ai suoi. Finisce 1-1. Domenica al Pinto sfida decisiva.