Dopo mesi di esilio, il Gladiator pronto a festeggiare la salvezza al Piccirillo Stampa
Scritto da Redazione   
Martedì 10 Maggio 2022 17:48

SANTA MARIA CAPUA VETERE (Caserta) – Il Gladiator rispolvera lo stadio “Mario Piccirillo” di Santa Maria Capua Vetere. Dopo la rifinitura svolta prima della trasferta di Ardea, i neroazzurri ritorneranno nell’impianto di via Martiri del Dissenso per la gara ufficiale contro l’Arzachena, in programma domenica 14 maggio alle 14 contro l’Arzachena. La società si augura di vedere tanta gente allo stadio, di fatti ha disposto l’ingresso gratuito, così da colorare gli spalti e festeggiare la salvezza. Per il Gladiator si tratta del ritorno dopo 116 giorni dall’ultima sfida nella propria arena: risale infatti al 23 gennaio infatti il pari contro il Carbonia, nella giornata conclusiva del girone d’andata.

Da allora i nerazzurri, pur tra diverse difficoltà, non si sono disunit. Con grande impegno hanno migliorato la propria classifica arrivando a pochhi centimentri dalla salvezza. Basta davvero pochissimo.L'occasione domenica in casa contro l'Arzachena.