Contenuto Principale
Casertana, altro successo in carniere. Al Pinto i falchetti battono il Matino 2-0 PDF Stampa E-mail
Scritto da Antonio Luisè   
Domenica 07 Novembre 2021 17:58

CASERTA - Una rete quais all'alba della sfida, la seconda quando il match era al tramonto. Finsice 2-0 per la Casertana il match che vedeva opposti i falchetti alla Virtus Matino. Ancora un successo, quindi, per la formazione di mister Maiuri, il quinto nelle utime sei partite e, s enza la beffa del gol allo scadere subito nella partita contro il Cerignola,  sarebero stati sei i successi consecutivi. Grazie a questa vittoria ed al tonfo del Bitonto sconfitto 3-0 dal Martina, la Casertana sale a quota 22 punti a meno uno dalla capolista. Insomma, non mancano motivi per sorridere.

La cronaca

E' del Matino il primo pericolo della contesa. Al 4′ Ruibal soffia il pallone alla difesa campana, lascia partire un tiro che, per fortuna, termina alto sopra la traversa. Pochi minuti, però, è la sfida trova il suo primo momento topico. Ci pensa bomber Favetta a mettere la firma sul vantaggio dei locali. Gli ospiti accusano il colpo. Rischiano di capitolare altre due volte. La prima ancora con Favetta che di prima intenzione prova una girata e la sfera termina sul fondo, la seconda al  15′ con Mansour che colpisce il palo. E' un uragano rossoblù. Al 19′ Monti crossa dalla sinistra, Sansone colpisce bene, ma la palla è sul fondo. Ancora Sansone alla mezz'ora: controllo della palla al limite dell’area e sinistro velenoso che accarezza il palo. Al 34′ si rivede il Matino con Inguscio, che lascia partire una conclusione dalla distanza che per poco non trova l’incrocio dei pali. 

Nella ripresa è ancora Ruibal a rendersi pericoloso con una conclusione dalla distanza che trova, però, pronto Trapani.  E' il momento migliore degli ospiti che trovano ancora con Rubial un'altra occasione da rete bloccata a terra da Trapani. La Casertana, però, ritorna in asse, controlla la sfida. Una occasione per parte conduce la sfida ai minuti finali. Il Matino prova il tutto per tutto, ma i padroni di casa non sbandano e la chiudono con il neo entrato Cusumano. E' Festa Casertana. 

Casertana – Virtus Matino 2-0: il tabellino della partita

Casertana: Trapani; Di Somma; Rainone; Vacca (57′ Chinappi); Mansour (83′ Carannante); Sansone (65′ Liccardi); Monti; Feola; Tufano (16′ Capitano); Maresca (83′ Cusumano); Favetta. Allenatore: Vincenzo Maiuri

Virtus Matino: Convertini; Cavalieri; Graziano; Marin; David; Salto; Tarantino; Grandis; Ancora; Ruibal OCAMPO; Inguscio. Allenatore: Giuseppe Branà

Arbitro: Vito Guerra di Venosa

Marcatori: 11′ Favetta (CAS), 90′ Cusumano (CAS)