Caserta, Internazionali Femminili Tennis: Oggi le semifinali del main draw e conclusione del doppio Stampa
Scritto da salvatore   
Sabato 25 Maggio 2019 06:51

anna danilina

CASERTA - Le due semifinali del torneo di singolare e la finale del torneo di doppio, sono nel programma sabato 25 maggio 2019, della trentaduesima edizione degli “Internazionali Femminili di Tennis Città di Caserta – Powergas Cup”, manifestazione dotata di montepremi di 25.000 dollari ed organizzata dal circolo del tennis di Caserta di via Laviano presieduto da Fabio Provitera.

Nella giornata di venerdì sono andati in scena gli incontri dei quarti di finale del tabellone del singolare e le semifinali del tabellone del doppio che hanno designato le quattro protagoniste: la coppia composta dalle austriache Lizette Cabrera e Julia Gabher e la coppia dell’est con la rumena Elena Bogdan e la slovacca Vivien Juhaszova.

cristiana ferrando

Mentre sul campo uno Danilina e Chiesa, le prime a scendere in campo alle 14, giocavano un match lungo ed intenso, sul campo due si conclude anzitempo l’incontro fra la spagnola Nuria Parribas Diaz ( 272 rnk) e la russa Varvara Gracheva (302 rnk).

Passa in semifinale la tennista dell’est, l’incontro era al secondo set, 6-1, 3-1, dopo un’ora esatta di gioco, quando c’è stato il ritiro della giocatrice iberica a causa di una contrattura muscolare.

DONATELLA-CHIESA

Chiuso anzitempo il match sul campo due, Gracheva e Parrizas –Diaz lasciano il posto al doppio. Si affrontano le austriache Lizette Cabrera e Julia Gabher che con il punteggio di 6-1, 6-1, in cinquantuno minuti di gioco, superano le tedesche Anne Schaefer e Anna Schubries.

Sono loro le prime finaliste del doppio della trentaduesima edizione degli “internazionali” di Caserta 2019. Sul campo uno si conclude il match fra l’allieva del team Piccari Knapp, ovvero Deborah Chiesa (319 rnk) e la kazaka Ana Danilina che vince dopo tre combattutissimi set, durati ben due ore e diciotto minuti e chiusi sul 6-4, 1-6, 6-2. “Sto bene e sono contenta di aver superato un match contro un’avversaria così valida – il commento di Anna Danilina - sono un po’ sotto stress, ma ho buone sensazioni per la semifinale. Per me è stata la prima volta a Caserta, ho conosciuto una città con un’importante storia ed è stata una piacevole sorpresa”.

kimberley zimmermann

Sul campo due si gioca la seconda semifinale del doppio, di fronte la coppia composta dalla spagnola Marina Bassols Ribera e dalla belga Lara Salden opposte alla coppia composta dalla rumena Elena Bogdan e dalla slovacca Vivien Juhaszova che vincono dopo tre set con il punteggio di 4-6, 6-3, 7-10, dopo un’ora e trentuno minuti di gioco.

Lottano sul campo uno per un posto in semifinale la russa Victoria Kan (445 rnk) e la brasiliana Gabriela Ce (385 rnk) proveniente dalle qualificazioni, che ha eliminato negli ottavi l’ungherese Dalma Galfi. Vince dopo tre set, con il punteggio di 3-6, 6-4, 4-6 la russa Kan che batte la mancina brasiliana dopo due ore e 43 minuti di gioco.

victoria kan

L’ultima semifinalista, sarà designata dall’ultimo match della giornata, quello fra la vincitrice dell’edizione del 2018, la belga Kimberly Zimmermann (numero 215 di ranking) e la ligure Cristiana Ferrando, numero 458 di ranking.

Giovedì sera la sede del circolo ha ospitato la serata di gala. “Dobbiamo essere orgogliosi di questa nuova riuscita del torneo internazionale – le parole del presidente Fabio Provitera - il mio grazie va agli sponsor che hanno creduto in noi e ci hanno permesso, e ci permetteranno in futuro, di mettere in piedi una manifestazione così valida”.

I risultati degli incontri con le foto di Gennaro Buco, le news, le interviste, i filmati del torneo realizzati dalla Fairness Agency e le curiosità sono pubblicati in tempo reale sul sito ufficiale del torneo www.itfcaserta.com ed anche sulle pagine facebook ed instagram “Tennis Club Caserta”.