Casertana, si va verso la riapertura dello stadio. Lo conferma l'assessore Pontillo Stampa
Scritto da Redazione   
Giovedì 07 Marzo 2019 17:58

CASERTA - "Lunedì scorso il sindaco Marino ha avuto un primo contatto con il questore proprio per risolvere al meglio la questione in vista della prossima gara interna della Casertana". Così parlò l'assessore al patrimonio ed agli impianti sportivi Alessandrto Pontillo. In una intervista rilasciata al mattino di Caserta, l'esponente della giunta Marino ha, in pratica confermato le anticipazioni del portale sportivo: sportcasertano.it.

Nelle scorse ore - ha proseguito Pontillo - con lo stesso sindaco e il dirigente Biondi abbiamo valutato l’ipotesi momentanea di chiudere agli spettatori l’accesso per il settore dei Distinti da Viale Medaglie d’Oro facendoli, invece, entrare da Via Laviano. Ciò comporterebbe, di conseguenza, il divieto di trasferta per i tifosi delle squadre ospiti che ordinariamente accedono alla Curva Nord proprio da Via Laviano. Nelle prossime ore, quindi, sottoporremo la predetta ipotesi alla Commissione di Vigilanza. Una soluzione momentanea perché con la costruzione del muro di cinta della piazzetta tra il corridoio che porta ai Distinti e la vetrata che confina con la pista di atletica, la situazione sarebbe definitivamente risolta. Ci vogliono, chiaramente i tempi tecnici per la costruzione dei detto muro, ma per i play off le gare potrebbero disputarsi anche con la presenza dei sostenitori della squadra ospite».