Contenuto Principale
Decò Caserta pronta al big match contro Salerno. Cribeni covoca i tifosi al palasport PDF Stampa E-mail
Scritto da Redazione   
Sabato 12 Gennaio 2019 18:22
CASERTA - Sfida ad alta quota quella di domani sul parquet del plaaDecò. In cmapo prima contro seconda. Ovvero Juvecaserta contro l'Arechi Salerno. Due punti separano le due formazioni. All'andata sorrisero i bianconeri.  «Per noi il sostegno del pubblico è fondamentale – afferma Leonardo Ciribeni attraverso il Mattino – perché ci dà una carica indescrivibile. È bellissimo quando c’è tanta gente al palazzetto che ci incita. Abbiamo bisogno dei tifosi per tornare ai livelli cestistici che una piazza storica come Caserta merita». 

.Oggi e domani, tra l’altro, sarà possibile per gli abbonati assicurarsi un tagliando omaggio, aderendo alla promozione «Porta un amico al Paladecò». Il derby con la compagine salernitana, seconda in classifica a due punti dalla capo- lista Juvecaserta, sarà un assaggio dei playoff, quando non si potrà sbagliare neanche un colpo per staccare il tagliando per le Final Four dove ci si giocherà la promozione in A2.

 «Abbiamo le carte in regola per battere Salerno anche se forse sarà una gara diversa rispetto all’andata perché sia noi che loro siamo cresciuti e migliorati», riprende Ciribeni aggiungendo che «va bene anche se disputiamo una partita come quella dell’esordio, l’importante è che sia uguale anche il risultato». «Dovremo limitare il loro attacco e il tiro da tre punti. I nostri avversari sono in fiducia e fanno canestro spesso e volentieri. Inoltre, sono una squadra atletica che sa far sentire il suo peso a rimbalzo, quindi il presidio dei tabelloni sarà importante».