Contenuto Principale
Portici, la destra porticese ed il like malinconico all’onorevole Meloni PDF Stampa E-mail
Scritto da salvatore   
Domenica 22 Maggio 2022 07:37

PORTICI (Napoli) - Si è finalmente presentato alla cittadinanza il candidato del centrodestra, professor Mauro Mori, nel corso di una manifestazione pubblica dove è apparso in compagnia di un po’ di giovani sostenitori e di buona parte di quella che fu la nomenclatura locale del Msi anni ottante.

Chissà mai perché ha tenuto a precisare che nessuno scommetteva sulla presentazione della lista alle comunali del 12 Giugno, nella quale, a quanto scrive, sarebbero confluite le migliori energie della coalizione. In effetti, tra i suoi sponsor ci sono quasi tutti i suoi ex competitor alla carica di candidato, due dei quali si comportano davvero come se fossero in campagna elettorale anche se si son guardati bene dal presentarsi nell'unica lista che si contrappone alle 10 di Cuomo ed alle tre di Agnello.

Uno di questi ha tenuto a ribadire che il centrodestra è tornato, tornato, diciamo noi, dal centrosinistra dove era confluito in massa alle precedenti consultazioni, l’altro è indiscutibilmente il più accanito detrattore del centrosinistra al punto di oscurare lo stesso Mori e di beccarsi la risposta piccata del sindaco Cuomo, che dunque lo individua come controparte, sull’argomento dog park.

Sono due le pagine porticesi su Facebook del primo partito d’Italia, a scorrere una di queste si trovano i fac simile pro De Luca delle ultime regionali e quelli di passate elezioni comunali dove campeggiano in bella mostra i simboli di tutti i partiti della sinistra. Fino a stamattina i più attenti potevano trovare anche lo spezzone di un comizio di De Magistris e una foto del sindaco in carica, mistero.

L’altra pagina si contraddistingue per circa quattrocento adesioni ed un solo like al videomessaggio girato dall’onorevole Giorgia Meloni in favore di Mori, un po’ poco per un partito che si candida tra un anno a governare il paese. Mori che è persona da bene ha aperto anche una pagina social, dalla quale assicura che proverà a risolvere i problemi del commercio ascoltando le associazioni di categoria, buona idea, 13 like.