Contenuto Principale
Caserta, “Movida violenta”: Marino chiama il Col. Paglia alla sua corte PDF Stampa E-mail
Scritto da salvatore   
Lunedì 08 Novembre 2021 18:45

WhatsApp_Image_2021-10-09_at_12.19.17-2_2.jpeg

CASERTA - A seguito delle consultazioni elettorali amministrative del 3 e 4 ottobre, con turno di ballottaggio svoltosi il 17 e 18 ottobre 2021, lo scrivente, in data 25 ottobre 2021, è stato proclamato Sindaco della Città di Caserta;

Ritenuto necessario, quale atto tra quelli prioritari dell'Amministrazione adottare, di intesa e con il supporto della Prefettura, delle Forze dell'Ordine, idonee misure che consentano di migliorare la vivibilità della città e la sicurezza dei cittadini e dei giovani, alla luce anche dei ripetuti fenomeni di violenza.

Visto l'art. 54 del D.Lgs. 267/00 che prevede, tra l'altro, che il Sindaco, quale ufficiale

del Governo, sovrintende:

a) all'emanazione degli atti che gli sono attribuiti dalla legge e dai regolamenti in materia di ordine e sicurezza pubblica;

b) allo svolgimento delle funzioni affidategli dalla legge in materia di pubblica sicurezza e di polizia giudiziaria;

c) alla vigilanza su tutto quanto possa interessare la sicurezza e l'ordine pubblico, informandone preventivamente il prefetto.

Nell'immediato, di avvalersi delle competenze e della professionalità del T.Col. Gianfranco Paglia affinché fornisca indicazioni e suggerimenti al Sindaco in particolare nella valutazione di iniziative da intraprendere per le aree del centro urbano che fanno da cornice al cosiddetto fenomeno della "movida" e che sono state, recentemente, teatro di comportamenti violenti ed intemperanze;

Che gli indicati compiti costituiscono uno dei principali obiettivi istituzionali di inizio mandato del Sindaco

di prescegliere, con prudente e responsabile valutazione, persone munite delle qualità necessarie per adempiere a tale importante mandato, in relazione all’incarico che s'intende conferire;

1) Conferisce incarico di Consulenza Onoraria al T. Col. Gianfranco Paglia, Consigliere del Ministro della Difesa dal 2013 e Medaglia d'Oro al Valor Militare, per la materia: sicurezza cittadina, con particolare riguardo ai fenomeni di "movida" e con l'incarico di coordinare le attività di un tavolo di concertazione costituito dal Comandante della Polizia Municipale (o suo delegato), le associazioni di categoria, i sindacati, rappresentanti del mondo della scuola, il "Comitato Vivibilità Cittadina" e la rete associativa della Città di Caserta. Il Sindaco intraprenderà iniziative d'autorità sui temi di cui al presente Decreto, sentito il T. Col. Gianfranco Paglia;

2) di stabilire, altresì, che l'incarico in questione è fornito dal Ten. Col. Paglia a titolo gratuito.

3) di demandare alla Segreteria Generale il compito di curare tutti gli atti conseguenti e, in particolare, di assicurare gli obblighi in materia di normativa sulla trasparenza.