Contenuto Principale
Caserta, Coronavirus: da CCIAA mascherine a forze dell’ordine ed ospedali PDF Stampa E-mail
Giovedì 16 Aprile 2020 17:06

Consegna ospedale Piedimonte

CASERTA - Il presidente della Camera di Commercio di Caserta, Tommaso De Simone ed il presidente della Cassa Edile di Caserta, Antonio Pezone hanno consegnato nella giornata di oggi i dispositivi di protezione individuale (mascherine FFP2) al personale degli ospedali di Piedimonte Matese, Santa Maria Capua Vetere, Aversa e Caserta.

L’operazione di distribuzione è iniziata ieri alle forze dell’ordine: comandi provinciali di guardia di finanza, carabinieri, questura, prefettura e vigili urbani di Caserta. Nella giornata di domani le tappe saranno gli ospedali di Sessa Aurunca e Marcianise. L’iniziativa dell’acquisto delle mascherine è stata assunta dalla Camera di Commercio di Caserta in collaborazione con la Cassa Edile di Caserta per fare fronte alla carenza di dispositivi individuali a seguito dell’emergenza sanitaria da Coronavirus .

«La Camera di Commercio – ha spiegato Tommaso De Simone – in questa difficile situazione sta cercando di fare la propria parte intervenendo su più fronti, da un lato il sostegno alle imprese con le misure per l’abbattimento dei tassi di interessi dei mutui e per la liquidità, dall’altro lato dare il proprio apporto in questa fase emergenziale andando incontro alle famiglie con i buoni spesa ma senza dimenticare chi è in prima linea e spesso si ritrova sguarnito dei dispositivi di protezione.

Chi deve garantire il controllo del territorio e la cura di ammalati deve farlo nel rispetto della propria sicurezza. Per quest’ultima iniziativa voglio ringraziare Antonio Pezone e la Cassa Edile per la fattiva collaborazione nel reperire le preziose mascherine FFP2».