Coronavirus, il ringraziamento di Guido, Luca e Paolo Barilla ai dipendenti del Gruppo Barilla Stampa
Scritto da Nicolina Leone   
Venerdì 03 Aprile 2020 01:11

alt

MARCIANISE (Caserta) - "Cari lavoratori della Barilla, vogliamo dirlo a tutti: SIAMO FIERI DI VOI. Sì perchè ogni giorno tenete accese le fabbriche e con esse le nostre speranze di fare arrivare i prodotti Barilla a tutte le persone che li desiderano. A Voi, donne e uomini tenaci, il nostro GRAZIE per il contributo che date ogni giorno al nostro meraviglioso Paese". Guido, Luca, Paolo Barilla.

alt
Questo è il messaggio, apparso ieri sui maggiori quotidiani italiani, tra cui Il Mattino, accanto ai nomi di tutti i 2.700 dipendenti del Gruppo che continuano ad assicurare la propria presenza negli stabilimenti produttivi, garantendo lo svolgimento delle attività produttive e l’approvvigionamento alla Grande Distribuzione Organizzata.
 
La pandemia da Covid-19 ha posto il Gruppo Barilla davanti alla responsabilità e necessità di continuare a garantire un po’ di normalità alle famiglie alle prese con l’emergenza Coronavirus garantendo l'approvigionamento continuo dei prodotti Barilla. Un impegno che viene assolto tutti i giorni grazie alla dedizione dalle "Persone Barilla" a cui, anche con questo gesto pubblico e allo stesso tempo "personale", l’azienda ha voluto esprimere il proprio riconoscimento.
 
Gli stabilimenti e i Mulini Barilla in Italia sono 14 e in tutti regolarmente operativi sono state messe in atto già da tempo le più adeguate misure di precauzione a tutela della salute e della sicurezza dei dipendenti, delle comunità e dei territori in cui il Gruppo opera. Di seguito la lista:
 
Marcianise (CE)
Melfi (PZ)
Foggia
Altamura (BA)
Novara
Galliate (NO)
Cremona
Castiglione delle Stiviere (MN)
Ferrara
Parma (pastificio)
Parma (molino)
Rubbiano (PR)
Castelplanio (AN)
Ascoli Piceno