Contenuto Principale
Ancona, il Taekwondo Caserta sale sul podio dei campionati italiani di combattimento Taekwondo PDF Stampa E-mail
Scritto da Michele Schioppa   
Mercoledì 14 Novembre 2018 08:29
ANCONA – Non più tardi di qualche giorno fa abbiamo avuto la possibilità di leggere il lusinghiero avvio di anno sportivo del Taekwondo Caserta guidato dal Maestro Nicola Fusco (Caserta, il Taekwondo Caserta riscuote successi a San Giorgio a Cremano e a Bari in pochi giorni).

IMG 4787

Quest’oggi siamo nuovamente a raccontare i risultato giunti da un fine settimana di sano impegno sportivo ad Ancona. Infatti, venerdì 9, sabato 10 e domenica 11 novembre 2018 si sono disputati ad Ancona i Campionati Italiani di Combattimento cinture rosse di Taekwondo per le categorie cadetti, junior e senior.

Per comprendere l’importanza dell’evento si deve considerare che sono questi i primi campionati di una certa rilevanza secondi solo a quelli assoluti a cui partecipano le cinture nere.

IMG 4791

Da Caserta è partita la rappresentanza della città della Reggia, la squadra del Taekwondo Caserta che si è presentata con 6 atleti divisi equamente in 3 junior (15-17anni) e 3 cadetti (12-14 anni) che hanno portato a casa 2 medaglie d’argento con Marta Bove nella -55kg junior femminili e Chiara Guido nella +68kg junior femminili.

IMG 4868 Marta Bove

Marta Bove residente a Sant’Agata de’ Goti (BN) ha visto ripagati i suoi sacrifici per allenarsi a Caserta almeno 3 volte a settimana: ha vinto infatti in scioltezza il primo incontro contro una atleta ligure, per poi ripetersi in semifinale contro una pugliese. Ben più difficile è stato questo secondo incontro, poiché seppur chiudendo 8-0 il primo round, in un eccesso d’impeto e considerando il match già concluso, la casertana si è fatta recuperare finendo sotto per 11-13 al secondo. Un bellissimo terzo round fatto di botta e risposta da entrambe le parti si chiudeva in pareggio rinviando l’esito del match al golden round, in cui vince chi mette a segno i primi 2 punti entro un minuto. Cosa che durante una serie di scambi riesce alla Bove che va così in finale. Purtroppo non riesce più ad esprimersi al meglio contro una fortissima atleta marchigiana, tra l’altro già affrontata e sconfitta ad aprile. Passata subito in svantaggio infatti, nel tentativo di recuperare si procura una forte distorsione alla caviglia che non le consente di continuare l’incontro.

IMG 4872 Chiara Guido

Finale poco convincente anche per Chiara Guido che entra sul quadrato preoccupata e poco motivata e finisce per arrendersi ad una avversaria sicuramente alla sua portata.

Purtroppo nessun’altra medaglia arriva dagli altri 4 atleti in gara, nonostante fossero tutti in ottima forma e con buone aspettative. Si ferma subito Giuseppe Castellucci, uno dei favoriti alla vittoria finale, contro un atleta pugliese già battuto più volte. Vince invece il primo incontro Francesco Carangio, ma perde il secondo contro un avversario certamente non irresistibile. Sfortunato Massimo Boiano che al primo incontro si ritrova subito il più forte della categoria che poi vincerà il campionato. Infine Andrea Albanese perde il primo incontro contro un avversario che sarà poi squalificato per una scorrettezza e viene ripescato; disputa un incontro molto tirato contro un avversario pugliese che riesce a recuperare lo svantaggio di un punto e a passare in vantaggio per 22-23 a pochi secondi dalla fine. Andrea cerca a questo punto di recuperare ma l’avversario evita il combattimento e vince senza essere, come da regolamento, sanzionato dall’arbitro e andare così al golden round.

IMG-20181109-WA0011

Un campionato che ci lascia un po’ l’amaro in bocca per i risultati che potevamo ottenere e che- dice il Maestro Fusco – erano sicuramente meritati, visto l’impegno e gli allenamenti a cui i ragazzi si sono sottoposti. Però ora bisogna guardare avanti, goderci queste due importanti medaglie d’argento, continuare a lavorare così come stiamo facendo, perché nonostante tutto i ragazzi stanno rispondendo bene. Portiamo a casa sempre qualche risultato importante e dobbiamo solo migliorarci”.

IMG 4819

Per i contributi fotografici, autorizzati dalla rappresentanza sportiva, si rimanda a http://www.taekwondocaserta.it/2018-campionati-italiani-cinture-rosse/.

Per le altre attività del Team del Maestro Nicola Fusco, per i corredi fotografici delle gare, e per gli appuntamenti degli allenamenti collegarsi al sito http://www.taekwondocaserta.it, sul medesimo portale è possibile trovare luoghi, orari e contatti dove si riunisce o è possibile unirsi al Team del Maestro Nicola Fusco http://www.taekwondocaserta.it/dove-siamo/ . Per informazioni si suggerisce anche la pagina social https://www.facebook.com/taekwondocaserta/.

LogoTwdCaserta